I preti nella rete: Gennaro Matino

Visto il perdurante attacco mosso dai mezzi di comunicazione tradizionali contro Internet, vorrei dimostrarvi, se ce ne fosse bisogno, che nella rete si trova anche qualcosa di buono, perfino di cattolico.

E’ il caso di Gennaro Matino, un prete del quale vi risparmio la biografia (andatevela a leggere sul suo sito) che mi ha colpito profondamente per la profondità e la schiettezza delle sue riflessioni.

Don Matino è un tipo che sa usare moderatamente i nuovi mezzi di comunicazione, tanto che ha un blog (feed)ospitato nel sito della Feltrinelli, anche se devo dire che lo aggiorna molto raramente.

Sempre sul sito della Feltrinelli potete però trovare tutte le sue omelie domenicali, scaricabili in mp3 e c’è anche un podcast che vi pemette di sapere quando i nuovi file audio vengono aggiunti.

Gennaro Matino ha scritto molti libri, l’ultimo insieme ad Erri De Luca, che potete acquistare online su Bol o su IBS (non sono link sponsorizzati… 🙂 )

A me le riflessioni di Don Matino hanno spesso fornito utili spunti di riflessione, spero possano aiutare anche voi.

Nel mio telefonino possono benissimo convivere il podcast di Caterpillar e quello di Gennaro Matino.

Penso che sarebbe bello che sempre più preti, ma soprattutto vescovi, cominciassero ad utilizzare Internet per comunicare con i loro fedeli, invece di perdere tempo nel demonizzarla.

Luca

1 thought on “I preti nella rete: Gennaro Matino”

  1. d’accordissimo, e cerco tante volte di trovare modi per consigliare il fratellaccio sacerdote in tal senso… e lui si è trovato una volta con il provider del sito che piazzava un banner pubblicitario osè per pagare l’hosting, e un’altra volta il mail bombing blasfemo… forse converrebbe che non gli dessi consigli!

    tornando alle battute sul podcast e sulla opportunità di attirare l’attenzione delle fanciulle, sicuramente sarebbe un metodo alternativo di conquista dire alla giovincella scherzosa sul sedile accanto: “senti che meraviglia questa predica…”

Comments are closed.