Questa sinistra fa paura

Se non fosse che il centro-sinistra non mette quasi mai in pratica quello che dice, ci sarebbe da avere paura.
Perché questo inasprimento contro gli “ultimi” a me sembra semplicemente folle.

Dopo la cacciata dei lavavetri dai semafori, si parla di espellere gli immigrati che non lavorano.
Gli italiani disoccupati, invece possono restare.

Occhio a quello che fate, perché fra poco qui ci portano tutti nei campi di rieducazione.

Tutto avrei pensato, tranne che l’Unione avrebbe sposato la Tolleranza Zero di Rudolph Giuliani.

Roba da pazzi.
Abbiamo sposato il populismo di più basso livello.
Quello che invita a costruire muri e che punta soltanto a creare illusorie sensazioni di sicurezza.

Luca

7 thoughts on “Questa sinistra fa paura”

  1. Io penso che tutta questa “Tolleranza Zero” sia più una manovra per mettere all’angolo la sinistra radicale che una cosa seria, e preparare “finalmente” sto governo istituzionale amico dei poteri forti che tutti quanti invocano da anni oramai.
    Pensare di mettere in galera, o peggio fargli un processo lungo dieci anni, uno che si mette a lavare i vetri è semplicemente una buffonata, tanto più dopo l’indulto e cose del genere.

  2. Mi sa che potresti anche avere ragione.
    Comunque vada a finire, penso che una coalizione del PD con la sinistra radicale sia ormai impossibile.
    Purtroppo.

  3. Io penso più semplicemente che la sinistra radicale non c’entra niente col governo di un paese fondamentalmente ricco quale è l’Italia, in cui i meno abbienti non fanno la maggioranza…
    Anche se qualcuno mi dovrà spiegare perchè sul welfare sono contrari mentre la CGIL è daccordo… sono diventati pure loro + realisti del re?

  4. Misteri italici…
    Penso che la sinistra radicale non possa che stare all’opposizione.
    A meno che non si voglia rifondare la nostra organizzazione sociale ed economica.
    Ma nel mondo globalizzato non penso che ci possa esser posto per questo.

  5. + semplicemente , nn penso che si possa essere “di lotta e di governo” xchè la lotta contro chi la fai, se non contro il governo?
    E’ come la Lega in un certo senso, se gli togli il populismo, la Padania e lo sparare agli immigrati, tutte cose che nonostante Calderoli al Governo non puoi dire ne tantomeno fare, cosa gli rimane?

  6. Secondo me in Italia inizia ad esserci molta gente che ha una voglia di legalità “trasversale” a quelli che sono i movimenti politici del Paese…

Comments are closed.