L'Oca ha vinto il palio

Ieri sera, dopo più di 40 minuti di mossa, l’Oca ha vinto il Palio di Provenzano.
Tittia e Fedora Saura hanno girato primi a San Martino e si sono involati in solitario verso la vittoria.

PalioLuglio2007

Ieri sera, dopo più di 40 minuti di mossa, l’Oca ha vinto il Palio di Provenzano.
Tittia e Fedora Saura hanno girato primi a San Martino e si sono involati in solitaria verso la vittoria.
La rimonta del Nicchio non è andata a buon fine per poche decine di centimetri.

Come spesso succede, ha vinto un cavallo snobbato da quasi tutti gli esperti.
Il Bruschelli è ormai al terzo palio senza vittorie.
L’impero potrebbe essere al tramonto.

Nessun ferito tra cavalli e fantini.
E’ stata festa vera.

Luca

9 thoughts on “L'Oca ha vinto il palio”

  1. e purtroppo non c’ero… e per qualche anno temo che mancherò, a meno che non trovi qualcuno a cui affidare il pupattolo…

    grande gioia sapere che non ci siano stati feriti… grande gioia sapere che … il palio sta tornando quasi senese, senza quella baraonda mediatica insopportabile.

    altezzoso, anche se non proprio senese? sì. e fiero di esserlo.

  2. Credo parli delle chiacchiere dei lavaioli.
    A me comunque è piaciuto di più il Palio di luglio scorso, molto simile come dinamica.
    Ciao

  3. Gli attacchi degli animalisti sono stati sottotono soltanto perche’ non si sono verificati incidenti gravi.
    Per il palio del luglio scorso, vallo a dire a quelli dell’aquila!

  4. mi riferisco a tutti i giornali di turismo che cercano di spiegare il palio, come funziona, cosa si prova, ecc. da qui touring a dove al magazine del corriere della sera… mancava solo signorini…
    mi riferisco alla gatorade che aveva provato a usare il palio per la propria pubblicità (immediatamente deferita dal giurì di autodisciplina pubblicitaria)…
    mi riferisco alla gente che non sa che sia il palio e giudica (ricordi il battibecco con pino scaccia l’anno scorso?)

  5. Ricordo bene la discussione.
    Come dissi anche a Pino Scaccia, credo che Siena dovrebbe avere il coraggio di confrontarsi un po’ di più con gli altri. Non si può chiudere il discorso senza nemmeno provare a capire le critiche (come fece biancaraffa).
    E’ anche vero che non ci si può confrontare con chi vorrebbe semplicemente abolire il palio, senza neanche provare a capirlo.
    Come sempre, ci vorrebbe un confronto sereno…
    Non si può nemmeno pretendere che qualcuno provi a spiegare il palio pur non conoscendolo approfonditamente; i giornali lo fanno praticamente su quasi tutti gli argomenti.
    Sul diritto di utilizzare le immagini ed i simboli del palio, credo faccia bene il consorzio ad essere piuttosto rigido.

  6. non credo che gigi sia tramontato, credo che abbia voluto dare spazio ad altri e poi ultimamente non è facile chiamarlo per la monta… ad agosto vince il palio… vogliamo scommettere? Ne sono troppo sicuro!

Comments are closed.