Selva batte Buttiglione 2 a 1

Credevo che perdere tempo per richiedere l’inserimento dei gelati nella buvette del Senato fosse il classico esempio di quanto in basso fosse giunta la nostra politica; la buvette nemmeno ci dovrebbe essere in un’aula parlamentare!

La risibile proposta di Buttiglione è però stata battuta dall’indecente comportamento di Gustavo Selva che, per poter arrivare in tempo ad un dibattito televisivo, ha finto un malore in modo da essere trasportato in ambulanza.

Ricordo che Gustavo Selva è quello che è stato iscritto alla P2 ed è lo stesso che dichiarò che la missione italiana in Iraq era stata mascherata come intervento umanitario per poter ottenere il via libera dal quirinale.

Se Gianfranco Fini ha ancora un minimo di dignità politica deve espellere Selva dal partito.
E’ uno scandalo che un rappresentante del popolo si comporti così.
Non ci può essere nessuna giustificazione.

Gustavo Selva ha 81 anni.
Credo sia arrivato il momento per un pensionamento forzato.

Che non si faccia più rivedere in un’aula parlamentare!

Luca

One thought on “Selva batte Buttiglione 2 a 1”

  1. Quando ho letto il tuo post non ci volevo credere.
    Poi ho visto un servizio alla tv e sono rimasto senza parole.
    Ormai i politici sono davvero una classe ridicola. Allibisco…

Comments are closed.