Telecom e Berlusconi

C’è qualcuno in grado di spiegarmi come sia possibile che Berlusconi possa comprare Telecom? Non c’è una legge sul conflitto di interessi?
Tutti sanno che la TV nel prossimo futuro passerà dal WEB (mai sentito parlare di Joost?).
Consegnare anche la Telecom al cavaliere significherebbe dare ad un’unica persona le televisioni, la pubblicità ed anche l’infrastruttura attraverso la quale viaggerà nel prossimo futuro il segnale televisivo.
Se Berlusconi prendesse il controllo di Telecom durante il governo Prodi avremmo la chiusura del cerchio. La farsa sarebbe compiuta.

C’è qualcuno in grado di spiegarmi come sia possibile che Berlusconi possa comprare Telecom?
Non c’è una legge sul conflitto di interessi?

Tutti sanno che la TV nel prossimo futuro passerà dal WEB (mai sentito parlare di Joost?).
Consegnare anche la Telecom al cavaliere significherebbe dare ad un’unica persona le televisioni, la pubblicità ed anche l’infrastruttura attraverso la quale viaggerà nel prossimo futuro il segnale televisivo.

Se Berlusconi prendesse il controllo di Telecom durante il governo Prodi avremmo la chiusura del cerchio.
La farsa sarebbe compiuta.

E poi ci parlano di Partito Democratico.
Qui nemmeno più lo stato è democratico…

Luca

2 thoughts on “Telecom e Berlusconi”

  1. caro luca… il tuo ragionamento non fa una grinza.

    però, ti ricordo che è stato proprio gentiloni a contattare confalonieri, affinchè si muovesse mediaset…
    e ti ricordo che sono stati personaggi vicini al governo (e conseguentemente alla finanza italiana) a levare gli scudi contro l’anti-italianità…

    non voglio fare l’anti-governativo, nè dire solo “l’avete voluto, tenetelo!” semplicemente, che la politica è tutta una manfrina assurda, per cui si danno contentini a destra e a manca, solo per potere stare a galla

  2. Beh, dici le stesse cose che dico io.
    Non mi sembra di avere remore a sparare sul presente governo, se secondo me se lo merita.
    Poi mi ricordo di chi ci governava prima di Prodi e mi calmo…

Comments are closed.