Dada ed il blogging? Avanti un altro

Dada, società di RCS dedicata all’intrattenimento, celebra oggi il suo D-Day.
Il tema è il seguente:

Come community, blog e contenuti generati dagli utenti stanno cambiando la nostra vita, il mondo dell’informazione e il modo di fare business.

Per celebrare l’evento, Dada ha predisposto un blog, il D-DayBLog appunto.
Non visitatelo, non c’è niente. Soltanto qualche brutta foto di persone sedute in una platea e di relatori disposti su di un palco.

Un blog dedicato ad un evento che discute anche di quanto la rete abbia cambiato la nostra vita dovrebbe essere quantomeno decente.
E dovrebbe quanto meno ospitare i contenuti di utenti che abbiano fatto live-blogging durante lo svolgimento delle relazioni.
Niente di tutto questo, se si escludono un paio di video dall’audio incomprensibile registrati con il telefonino.

D’altra parte Dada ed il blogging mi sembrano due realtà che fino ad oggi siano andate poco d’accordo.
Anche se dovranno cominciare a farlo.
La recente acquisizione di Tipic/Splinder faceva pensare ad un rinnovato interessamento di Dada per il blogging.

Vedremo quali saranno le prossime proposte ed iniziative.
Quella di oggi, almeno per chi non era presente sul posto, si è dimostrata ridicola.

Luca