Non sono soltanto dei gretti imbecilli

GrettiImbecilli

I sapientoni del calcio diranno che è meglio non parlarne, che questi sono imbecilli e che non devono rovinare la parte buona del calcio.
Io dico che questi striscioni dovrebbero essere fatti vedere a tutti.
Perché chiunque sia stato una volta in una qualsiasi curva, può testimoniare il tasso medio di antisemitismo e xenofobia che si respira.
Le curve SONO il calcio. Gli ultras SONO il calcio.

Oltretutto le curve sono da sempre terreno di prova per i partiti.
La guerra nella Ex-Jugoslavia ebbe le sue prime manifestazioni nelle curve degli stadi.
Non si possono sottovalutare striscioni come quelli apparsi nella curva sud dell’Olimpico.

Quegli striscioni sono stati pensati da qualcuno.
Sono stati scritti da qualcun’altro.
E sono stati fatti entrare da occhi distratti.

La partita doveva essere sospesa.
E lo stadio deve essere squalificato.
E’ inutile che la Roma dica di non essere responsabile.
E’ come se io pretendessi di non sapere chi ha messo la bandiera della pace che è appesa alla mia terrazza.

Questo calcio fa schifo.
Ma ancora più schifo fanno i dirigenti delle società.
Che non sanno mai nulla.
E non sono mai responsabili di niente.

La domenica state a casa.
O andate a farvi una bella passeggiata.
Lo stadio è un posto diseducativo.
Insegnano ad odiare.
Non ci portate i vostri bambini.

Luca

Foto La Repubblica.

One thought on “Non sono soltanto dei gretti imbecilli”

Comments are closed.