Il blog che cresce all’indietro

Da quando ho spostato il mio blog sono rimasto piacevolmente colpito dalla stabilità e dall’efficienza di WordPress.
Senza dimenticare che il tutto è gratis.
Da oggi è disponibile anche l’importazione da Blogger.
Così, in un minuto, mi sono trascinato dietro tutti i post del mio vecchio blog.

Il risultato è stata una crescita all’indietro di questo mio diario personale.
E’ fantastico quando le macchine fanno quello che gli dici di fare.
Ti senti ancora un uomo.

Luca