Arriva la befana

Domai arriva la befana.

Chissà quali doni arriveranno per la nostra classe dirigente.
Un po’ di carbone, no?

Stiamo per entrare nell’ennesimo vortice politico-giudiziario, che rischia di coinvolgere tutti.
Anche quelli che, forse erroneamente, ritenevamo puliti.
Ora rischiamo la deriva populista e qualunquista.
Della serie: “Tanto i politici sono tutti ladri”.

Toccherebbe a loro tentare di convincerci che non è così…
Temo che non abbiano più la credibilità per farlo.

Comunque, dobbiamo essere contenti.
Anche noi poveri fessi, convinti dell’esistenza di un politica “alta”.
La pulizia fa sempre bene.
Purché fatta con intelligenze e discrezionalità.

E speriamo che questa volta riusciamo a raschiare il barile fino in fondo.
Una seconda ondata di revisionismo su Mani Pulite non la sopporterei.

Pensa dover vedere fra dieci anni i figli di D’Alema nella stessa condizione di quelli di Craxi…

Mi vengono i brividi.

Luca