Il Natale

Siamo a pochi giorni dal Natale.
Giorno magico per tanti.
L’inizio e la rinascita per i cattolici.

Diventa sempre più difficile riuscire a vivere in silenzio questo periodo di attesa.
Siamo avvitati in una spirale di acquisti, lucine colorate, acquisti, babbi natali, acquisti, luminarie, acquisti.
Se poi anche il Papa si mette il cappello da babbo natale…

Nemmeno la neve, che non cadrà, riuscira ad ovattare i rumori e ad offuscare le luminarie.
Non mi resta che cercarlo dentro di me questo silenzio.
Che in fondo è quello che conta.

E che Gesu bambino nasca ancora per tutti.
Belli e brutti.
Per una notte tutti uguali.
Per una notte tutti a bocca aperta davanti ad una culla.
Per una notte tutti in silenzio.

Luca