Io e Beppe Grillo

Un mese fa, dopo la “furba” riforma elettorale della Casa della Libertà, Beppe Grillo nel suo blog lanciò un appello ai suoi lettori per trovare delle idee su come cercare di bloccare l’approvazione di questa ennesima legge truffa.
Io mandai la mia idea, che era questa:

Secondo me ci vuole un bel ricorso alla Corte Costituzionale, perché il maggioritario è stato scelto dai cittadini con un referendum e per tornare al proporzionale ci vuole un altro referendum.
Penso di aver detto una cazzata, ma forse qualcosa del genere è possibile…

In un post di qualche giorno fa, Grillo comunica di aver messo insieme tutti i 3599 commenti dei lettori del suo blog e di averli riuniti in una pubblicazione di circa 1000 pagine.
Tra tutti i commenti, suo figlio Ciro (?!) ne ha selezionati 18.
Al numero 6 c’è il mio.

Sono un costituzionalista geniale.
Sono soddisfazioni…

Luca