Oops, mi sa che ho esagerato

Sveglia alle 6:30, un’occhiata fuori dalla finestra e lo spettacolo è quello atteso: nevica, anche piuttosto intensamente.
Colazione e poi mi butto nella mischia perché non sarà facile arrivare a lavoro.Il viaggio comincia subito bene con una bella sbandata e controsterzo di risposta. Poi dicono che le nottate passate a giocare a Gran Turismo siano state ore perse…

Qualche foto per immortalare il momento, senza nessuna pretesa perché il meteo non permette di provare a fare scatti decenti.
Piano piano arrivo a lavoro ed è ora che comincia la tempesta. Mi esalto al punto giusto e mi godo la giornata.
Ora sono pronto per la primavera, senza rimpianti.

Luca